Premio Leone d’Argento 2016 | Vince Riccardo Saponara, grande serata con quasi 400 persone in sala. Differita tv su Antenna5.

Premio Leone Argento 2016

Premio Leone d’Argento 2016 a Riccardo Saponara

Grande successo anche per l’edizione 2016 del “Premio Leone d’Argento” di cui Tecnica Futuro è da anni sponsor partner dell’evento.

Con una cornice di pubblico che ha toccato le quasi quattrocento persone (sala del circolo “O.Ristori” di Spicchio-Vinci esaurita), quasi trecento di queste che hanno partecipato alla tradizionale e storica “Cena Azzurra”, è andata in scena la serata del Premio Leone d’Argento. Presenti il Sindaco di Vinci Giuseppe Torchia, l’Assessore allo Sport di Empoli Fabrizio Biuzzi, oltre all’Onorevole Dario Parrini, ed agli Assessori allo Sport e Cultura del Comune di Vinci Cristina Pezzatini e Sara Iallorenzi. L’evento, patrocinato oltre che dai Comuni di Empoli e Vinci, anche dal Comune di San Miniato (Pisa) e dall’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, ha visto alternarsi sul palco il tecnico azzurro Marco Giampaolo, il suo vice Giovanni Martusciello, il Direttore Sportivo Marcello Carli; simpatico il siparietto con l’ex radiocronista Rai Ugo Russo, a cui è stato assegnato il Premio “Voce dello Sport-AVIS”, che ha raccontato alcuni aneddoti della sua lunga carriera radiofonica. Sul palco anche il cantautore Andrea Maestrelli, portiere della Nazionale Italiana Cantanti, che si è esibito in un paio di suoi pezzi dell’ultimo album.
Il Premio Leone d’Argento torna ad un attaccante  dopo che nelle ultime due stagioni era stato vinto rispettivamente dal difensore Rugani e dall’allenatore Sarri. Un riconoscimento che, visti i risultati conseguiti nelle stagioni successive, sembra portare anche fortuna. Nel 2012 Lorenzo Stovini, da capitano degli azzurri, solo un mese dopo conseguì una pirotecnica salvezza ai Play Out contro il Vicenza; gli ultimi tre vincitori in ordine cronologico Maccarone, Rugani e Sarri hanno disputato grandi stagioni. Maccarone dopo aver ottenuto la promozione in A con l’Empoli (2014) ha poi disputato due grandi campionati nella massima serie anche e soprattutto dal punto di vista realizzativo; Sarri si è confermato strepitoso alla guida del Napoli (dopo gli ottimi risultati di Empoli), mentre Rugani quest’anno si è laureato Campione d’Italia con la maglia della Juventus.
L’evento presentato da Gabriele Guastella è stato interamente ripreso dall’emittente televisiva Antenna5 ed è andato in onda in tre serate nei giorni venerdi 6, sabato 7 e domenica 8 maggio 2016.
Ecco di seguito tutti i vincitori dell’edizione 2016:
XIV° PREMIO LEONE D’ARGENTO: Riccardo Saponara;
XIII° PREMIO DELLA CRITICA “Antonio Bassi”: Manuel Pucciarelli;
VIII° PREMIO GOL+BELLO PETV-ELIO SPORT 82: Manuel Pucciarelli (Gol in Sampdoria-Empoli 1-1 dell’ottobre 2015);
I° PREMIO SPECIALE “VOCE DELLO SPORT” PianetaEmpoli-AVIS: Ugo Russo (RadioRAI);
VI° PREMIO PIANETAEMPOLI GIOVANI-RADIOBRUNO TOSCANA: Categoria Primavera Alberto Picchi;
VI° PREMIO PIANETAEMPOLI GIOVANI-RADIOBRUNO TOSCANA: Categoria Allievi-Under17 Marco Olivieri;
ALBO D’ORO LEONE D’ARGENTO: 2003 Tommaso ROCCHI; 2004 Jorge VARGAS; 2005 Antonio BUSCE’; 2006 Sergio Bernardo ALMIRON; 2007 Francesco PRATALI; 2008 Sebastian GIOVINCO; 2009 Daniele CORVIA; 2010 Ighli VANNUCCHI; 2011 Mirko VALDIFIORI; 2012 Lorenzo STOVINI; 2013 Massimo MACCARONE; 2014 Daniele RUGANI; 2015 Maurizio SARRI; 2016 Riccardo SAPONARA.